Archivi categoria: Eventi

Medaglia_bronzo_Premio_Bulgarini_1960_RECTO

Rinasce il Premio Bulgarini sulla storia di Tivoli

 

Il «Premio Bulgarini» fu istituito dallo storico tiburtino N.H. cav. Francesco Bulgarini che nel 1856 donò ai religiosi delle «Scuole Cristiane» un censo di 240 scudi, con rendita di 12 scudi all’anno, allo scopo di formare i giovani scolari alla storia della città, con particolare rilievo ai personaggi illustri, ai monumenti, alle bellezze e ai tesori e prodotti tipici di Tivoli. Il censo passò al Comune dopo il 1870 e le premiazioni ebbero luogo fino all’anno 1914, inizio della prima guerra mondiale, senza essere più riprese. Nel 1953-54 il N.H. cav. Alfredo Bulgarini, erede dello storico Francesco, con il sostegno dalla Società Tiburtina di Storia e d’Arte, riprese la vecchia tradizione e rinnovò l’impegno e la partecipazione allo svolgimento del «Premio Bulgarini», che fu rivolto agli alunni delle classi quinte delle scuole elementari del territorio comunale, con l’assegnazione di medaglie d’argento e di bronzo ai giovani che maggiormente si distinguessero nello studio di un compendio di storia patria. Il premio fu poi di nuovo sospeso agli inizi degli anni ‘70 dell’altro secolo.

La famiglia Bulgarini ha inteso ripristinare (a partire dall’anno scolastico 2019-20) questo storico progetto educativo e formativo a beneficio delle ragazze e ragazzi delle classi quinte delle scuole elementari del territorio comunale di Tivoli, ritenendo di fondamentale rilevanza il coinvolgimento delle nuove generazioni tiburtine e delle loro famiglie, in modo da alimentare nuovamente la conoscenza, l’orgoglio e la passione per la città e la sua storia. La consulenza scientifica è stata assunta dalla Società Tiburtina di Storia e d’Arte.

CLICCA PER ANDARE ALLA PAGINA DEDICATA AL PREMIO BULGARINI

 

 

Lo spazio dove verranno sistemate le lastre di travertino con i nomi dei caduti.

Presto i nomi dei caduti della Grande Guerra nel monumento del giardino Garibaldi

Annunciamo, con commozione, che nel retro del monumento ai caduti nel giardino Garibaldi verranno sistemate lastre di travertino con i nomi dei caduti della prima Guerra Mondiale. Le lastre, che comporranno un tutt’unico nel retro, con incisi i nomi dei caduti, sono state fornite ed incise dalla ditta di Fabrizio Mariotti, che vanta numerose opere sparse per il mondo proprio con il lapis tiburtinus.

L’iniziativa è stata intrapresa dalla dott.ssa Mariantonietta Tomei, consigliere del Sindaco per i Musei Civici, e fortemente sostenuta dal Sindaco stesso e dall’Amministrazione Comunale.

Anche la Soprintendenza ha dato parere favorevole, in quanto le lastre con i nomi dei caduti erano già presenti nel progetto originario dello scultore Carlo Fontana (1865-1956), che realizzò dopo la prima guerra mondiale questo monumento in travertino e bronzo, inaugurato il 14 dicembre 1930 dal re Vittorio Emanuele III.

LISTA DEI TIBURTINI CADUTI NELLA PRIMA GUERRA MONDIALE

Attività sociale 2018

 

 

Attività sociale 2018

 

 

Conferenze

Venerdì 13 aprile 2018                    Conferenza del dott. Zaccaria Mari: L’imperatore Adriano e Tibur.

Venerdì 11 maggio 2018                  Conferenza del prof. Fulvio Cairoli Giuliani: Sistemi antisismici nell’architettura antica.

Venerdì 18 maggio 2018                  Conferenza del prof. Francesco Ferruti: Il trittico del SS. Salvatore: patrimonio comune da salvaguardare.

Venerdì 14 settembre 2018              Conferenza del dott. Marcello Orlandi: La catacomba di S. Vittorino presso Amiternum: la diffusione del culto dei martiri nel territorio tiburtino e sublacense.

Venerdì 21 settembre 2018              Conferenza del gen. Angelo Pacifici: 1918-2018, a cento anni dalla fine della grande guerra, le battaglie della nostra vittoria.

Venerdì 28 settembre 2018              Conferenza della prof.ssa Anna Maria Panattoni: Tutte le strade portano a …Tivoli. Considerazioni sulla viabilità antica.

 

 

Visite guidate

Sabato 21 aprile 2018 Visita guidata del prof. Franco Sciarretta all’area archeologica  della vestale Cossinia.

Sabato 5 maggio 2018 Visita guidata del prof. Francesco Ferruti alla Chiesa e Cappella di S. Stefano ai Ferri.

 

 

 

 

Cartoline e foto d’epoca

Villa Adriana

Nominato il Comitato Scientifico per Villa Adriana e Villa d’Este

D.M. 20 LUGLIO 2017 REP. 311-imported-69961_Pagina_1

D.M. 20 LUGLIO 2017 REP. 311-imported-69961_Pagina_2

Riguardo all’aricolo 12 del D. M. 23 dicembre 2014, citato nella nomina, dove si recita che “I componenti del Comitato sono individuati tra professori universitari di ruolo in settori attinenti all’ambito disciplinare di attività dell’istituto o esperti di particolare e comprovata qualificazione scientifica e professionale in materia di tutela e valorizzazione dei beni culturali”, segnaliamo che la Regione Lazio ha designato la dott.ssa Loretta Mezzetti, già dirigente del Settore V- Servizi alla città del Comune di Tivoli e già vice segretario generale dello stesso Comune, mentre il Comune di Tivoli ha designato la dott.ssa Maria Antonietta Tomei, già direttrice del sito archeologico del Palatino ed autrice di importanti pubblicazioni scientifiche sugli scavi ivi effettuati. Attualmente la dott.ssa Tomei è consigliere del Sindaco di Tivoli per i Musei Civici.

Library

La biblioteca digitale della Società si arricchisce!

Sede1_STSA_14_gennaio_2017

La Società Tiburtina di Storia e d’Arte vanta una ricca produzione di pubblicazioni inziata nei lontani anni 1920. Fin dai primi del 1900, quindi, i membri della Società si occupano di pubblicare ogni anno la rivista intitolata « Atti e Memorie della Società Tiburtina di Storia e d’Arte » e di raccogliere « Studi e Fonti » inerenti alla Regione Tiburtina.

Entrambi i corpora sono stati digitalizzati e sono in fase di pubblicazione su questo sito, nella sezione Pubblicazioni. Nuovi volumi vengono aggiunti settimanalmente dallo staff, in modo da rendere disponibili anni di studi a tutta la comunità.

Visita guidata nel centro storico di Tivoli

Nell’ambito dei festeggiamenti per il 3230° Natale di Tivoli, sabato 11 Aprile 2015 si terrà la seconda parte della visita guidata nel centro storico di Tivoli. La visita partirà da Piazza Duomo alle ore 10.00, il Prof. Franco Sciarretta, del Consiglio Direttivo della Società Tiburtina di Storia e d’Arte, si soffermera sulla Mensa Ponderaria, la Piazza San Nicola ai Selci e le Case Torri di Vicolo dei Ferri. La visita proseguira verso Piazza Palatina, Via del Seminario, Via San Paolo, Piazza Rivarola, Via della Sibilla, Ponte di San Martino e Torre di Guardia, Chiesa di San Giorgio, fino ai Templi dell’Acropoli.

Seconda parte della visita guidata nel centro storico di Tivoli